I 20 LEGO Minifigure più RARI e costosi: Una collezione di Omini da collezione da non perdere

I 20 LEGO Minifigure più RARI e costosi: Una collezione di Omini da collezione da non

Benvenuto nel fantastico mondo dei mattoncini LEGO, Sin dalla loro comparsa nel lontano 1978, i personaggi LEGO, conosciuti anche come “minifigs”, hanno conquistato il cuore di milioni di appassionati in tutto il mondo. Questi piccoli e iconici personaggi sono diventati oggetti da collezione molto ambiti, e la domanda di omini LEGO per ampliare le proprie collezioni non accenna a diminuire.

Immagina di ritrovarti nella tua cantina, a fare pulizia dei vecchi giocattoli, e di scoprire delle vecchie Minifigure LEGO che potrebbero valere una piccola fortuna. Sì, hai capito bene! Alcune di queste piccole creazioni possono raggiungere prezzi davvero esorbitanti, diventando oggetti da collezione molto ricercati e costosi.

Ora ti parlerò dei 20 omini LEGO da collezione più costosi e ricercati del momento (anno 2024). Immagina di avere tra le mani una di queste rarità: potresti trovarti di fronte a un piccolo tesoro! Quindi, fai attenzione prima di decidere di sbarazzarti dei tuoi vecchi minifigs LEGO, potresti avere in mano una vera e propria chicca da collezione.

E così, Ti porterò alla scoperta di questa lista di omini LEGO da collezione con prezzi che sfiorano l’irreale. Preparati a un viaggio nel mondo dei mattoncini più famosi e ricercati al mondo!

I Red Sox perdono contro i loro avversari con un punteggio di 100-150.

Una vera chicca per tutti gli appassionati.

Benvenuti a “Piero Angela racconta il Baseball”! Oggi parleremo di una curiosa e rara minifig LEGO, rappresentante un giocatore di baseball dei Red Sox, la famosa squadra di Boston. Questa esclusiva figura è stata distribuita ai bambini partecipanti al BoSox game nel lontano 1999, durante una calda estate a New York.

Immaginate, L’entusiasmo dei giovani tifosi nel ricevere questa speciale minifig, con il distintivo dei Red Sox sul davanti e il logo LEGO sul retro. Un vero tesoro per i collezionisti e gli appassionati di baseball, che si sono visti offrire un pezzo unico da aggiungere alla loro collezione.

Ma le curiosità non finiscono qui! Si dice che il numero di queste minifig prodotte per la promozione non sia mai stato rivelato, creando un alone di mistero intorno alla loro reale rarità. Quante di esse sono sopravvissute fino ai giorni nostri? E quante si trovano in mano a veri appassionati, pronti a difenderle a suon di offerte su piattaforme come eBay?

Ogni volta che una di queste minifig compare in un’asta online, è subito presa d’assalto dagli appassionati di baseball e di LEGO, desiderosi di aggiudicarsi questo pezzo di storia e di passione sportiva. Non è difficile immaginare l’euforia e la competizione che si scatena in queste occasioni, dove il valore affettivo e la rarità di un oggetto diventano motivo di una vera e propria corsa all’acquisto.

E così, Ci troviamo di fronte a un connubio straordinario di due mondi: lo sport e il gioco, il baseball e la creatività LEGO. Una combinazione che, al di là del suo valore materiale, porta con sé una carica emotiva e un’energia unica, che coinvolge appassionati e collezionisti in una vera e propria avventura.

E voi, cosa fareste per aggiudicarvi una minifig speciale come questa? Quanto sareste disposti a spendere per portare a casa un pezzo unico della storia dei Red Sox e della LEGO? Pensateci mentre vi immergete in questa affascinante storia, E chissà, magari proprio grazie a voi, una di queste rarissime minifig potrebbe trovare una nuova casa, tra le mani di un appassionato come voi.

Il Comic-Con di San Diego presenta i Marvel Supereroi: da 150 a 185 dollari per ciascun biglietto

Benvenuto al Comic-Con di San Diego, la fantastica convention che ogni anno porta migliaia di appassionati del mondo dei fumetti, dei film e delle arti sotto lo stesso tetto. Un evento imperdibile per i fan e un’occasione unica per incontrare i propri eroi e artisti preferiti.

Immagina di trovarti nel 2024, in un’edizione speciale del Comic-Con dove la LEGO ha offerto una serie limitata di minifigure dei personaggi più iconici del mondo dei fumetti. Ogni personaggio era prodotto in soli 1000 pezzi, rendendoli dei veri e propri oggetti da collezione.

Le scelte erano straordinarie: da un lato, i mitici eroi della DC Universe, Shazam e Bizarro, e dall’altro i leggendari personaggi Marvel, Dark Spider Man e Phoenix. Che emozione avrebbe potuto essere per gli appassionati di fumetti avere la possibilità di portare a casa un pezzo così raro e unico!

Per rendere la promozione ancora più speciale, i personaggi LEGO non erano semplicemente dei giocattoli, ma venivano montati su appositi mattoncini e ognuno era accompagnato da una carta-speciale di sfondo, proprio come nei fumetti. Una vera e propria fusione tra il mondo LEGO e quello dei fumetti, che sicuramente avrà suscitato l’entusiasmo di tutti i partecipanti.

In un evento così straordinario, avrebbe sicuramente fatto piacere non solo poter incontrare gli autori e gli artisti ma anche avere la possibilità di portarsi a casa un pezzo di storia del Comic-Con.

La città delle nuvole di Star Wars: l’ascesa di Boba Fett – da 150 a 185 anni

Oggi vorrei parlarti di un personaggio molto enigmatico e affascinante: il clone di Jango Fett, famoso per essere l’unico clone a non subire il ricondizionamento mentale per eseguire gli ordini. Ti trovi di fronte a una delle minifig più ambite dai collezionisti, soprattutto per la sua storia legata al mondo di Star Wars.

Questo personaggio ha fatto la sua prima apparizione nel mondo LEGO nel lontano 2024, come parte di un Set di cloni di Star Wars. Ma il vero pezzo da novanta è quello del Set LEGO Star Wars: Cloud City del 2024, diventato oggetto di desiderio per molti appassionati e collezionisti. Il set completo ha addirittura superato i 1000 euro di valore, il che testimonia la passione e l’interesse che ruotano attorno a questo particolare personaggio.

Il fatto che sia uno dei pochi omini LEGO ad avere sia le gambe che le braccia che il corpo con disegni stampati rende questa minifig particolarmente unica e ricercata. E chi l’avrebbe detto che anche nel mondo LEGO ci sarebbero stati personaggi così enigmatici e interessanti da collezionare?

Insomma, anche dietro alle semplici minifig LEGO si nascondono storie e curiosità affascinanti che possono catturare l’attenzione di grandi e piccini, portandoci in mondi fantastici e avvincenti.

Bilbo Baggins alla San Diego Comic-Con: 150 – 200 parole

Benvenuto all’evento “Build A Bilbo” della LEGO presso San Diego Comic-Con! Ti trovi di fronte a una straordinaria avventura legata al mondo fantastico de Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato.

Immagina di essere nel cuore della fiera, presso lo stand ufficiale LEGO. Ti viene consegnata una ciocca di capelli dell’omuncolo Bilbo e una mappa del tesoro. La tua missione è iniziata!

LEGGI ANCHE:  I migliori set LEGO per bambini di età compresa tra 10 e 12 anni a prezzi convenienti: Scopri la nostra selezione delle Top 10 offerte!

Seguendo le indicazioni della mappa, dovrai esplorare la fiera e superare varie missioni per trovare i restanti pezzi del personaggio di Bilbo. Ogni missione, nascosta in diverse cabine, porterà alla scoperta di un altro frammento della Minifigura di Bilbo Baggins, fino a completarla interamente.

Sarà un’esperienza indimenticabile, un’avventura ricca di sfide e sorprese. Ti sentirai coinvolto in una caccia al tesoro epica, immerso nel fantastico universo creato da J.R.R. Tolkien.

La Minifigura di Bilbo Baggins, una volta completata, diventerà un prezioso ricordo di questo straordinario evento. E se avrai la fortuna di essere in possesso della preziosa mappa del tesoro, la ComicCondor, il personaggio LEGO varrà molto di più, diventando un autentico tesoro da custodire gelosamente.

Ti auguro un’avventura entusiasmante e piena di magia al “Build A Bilbo” della LEGO! Buona caccia al tesoro!

Io amo New York.” Yoda celebra a Times Square: da 200 a 250.

Benvenuti, Oggi vi racconterò di un avvenimento straordinario che ha avuto luogo nel 2024 a Times Square, New York City. Qui, per diverso tempo, è stato possibile ammirare un gigantesco X-Wing fighter a grandezza naturale, costruito interamente con mattoncini LEGO. Un’incredibile opera che ha catturato l’attenzione di grandi e piccini, dimostrando ancora una volta il potere della creatività e dell’ingegno umano.

Ma le sorprese non finiscono qui. Il vicino negozio della Toys ‘R Us di Times Square, per celebrare questo evento, ha offerto un’offerta davvero speciale: un esclusivo omino Yoda in omaggio all’acquisto di un set LEGO X-Wing fighter. Una minifigure LEGO davvero unica nel suo genere, prodotta in soli 1000 pezzi e destinata ai veri appassionati della saga di Guerre Stellari.

Ma cosa rende così speciale questo Yoda? Beh, a differenza delle altre versioni, il nostro piccolo ma saggio Jedi indossa una maglietta con su scritto “I Love New York”. Ma c’è un piccolo dettaglio: la scritta è in lingua Yoda, quindi appare così: “New York I Love”. Una simpatica trovata che ha fatto sorridere tutti i visitatori del negozio.

Questa straordinaria iniziativa ci mostra ancora una volta come il mondo dei mattoncini LEGO possa unire generazioni diverse, stimolando la creatività e l’immaginazione, e portando sulla scena personaggi indimenticabili come Yoda, che con il suo sapere e la sua saggezza continua a ispirare e affascinare grandi e piccini.

L’incredibile presentazione al San Diego Comic-Con 2024 dei film di Lanterna Verde e Batman, con una durata di 220 – 250 minuti ciascuno

Benvenuto alla presentazione del San Diego Comic-Con del 2024. Hai presente quando i partecipanti potevano vincere il primo omino LEGO della DC Comics, ovvero Lanterna Verde? Si, proprio così, la minifigura veniva distribuita insieme a una carta di giornale, per dare l’illusione che provenisse da un vero giornale di San Diego. Un’idea geniale per coinvolgere e rendere unica l’esperienza dei partecipanti.

E non finisce qui! Nello stesso anno è stata distribuita anche la versione LEGO di Batman con sfondo di giornale. Sai, anche se Batman era già stato proposto in passato sotto forma di omino LEGO, questa nuova versione rappresentava un vero e proprio riammodernamento del personaggio, con dettagli stampati sul costume che lo rendevano ancora più affascinante.

Ecco, vedi come l’immaginazione e la creatività possono trasformare un semplice omino LEGO in un’opera d’arte? E tutto questo proprio al Comic-Con, il regno della fantasia e della cultura pop. Quante emozioni e quante storie si possono vivere in un evento del genere! E chissà quali altre meraviglie ci riserverà il prossimo Comic-Con? Forse nuove e sorprendenti minifigure dei tuoi supereroi preferiti, pronte a portarti in mondi fantastici e incredibili.

Insomma, vedere un omino LEGO trasformarsi in un supereroe e vincere un premio così originale, è davvero una di quelle esperienze che rimangono impresse nella memoria. E chissà, magari anche tu potresti avere l’opportunità di partecipare a un evento del genere e vivere emozioni indimenticabili. A San Diego o in qualsiasi altra parte del mondo, la magia dei supereroi e dei LEGO è pronta ad accoglierti e stupirti.

Le nuove action figures del 2024 Shadow Leonardo 250 e 300 insieme al Kraang Droide 100

Benvenuto! Oggi ci addentriamo nel mondo dei collezionisti LEGO, un mondo affascinante e pieno di sorprese. Ti parlerò di due minifig speciali rilasciate dalla LEGO nel 2024 per celebrare l’uscita dei Set Teenage Mutant Ninja Turtles: la Dark Leonardo e il Droide Kraang.

Immagina di essere un collezionista appassionato, in cerca di pezzi rari e introvabili. La Dark Leonardo è una vera rarità, con una distribuzione limitata di soli 500 pezzi. La sua particolarità sta nel fatto che rappresenta Leonardo completamente in nero e grigio, un’interpretazione insolita e affascinante del famoso personaggio delle tartarughe Ninja. La sua iconica maschera blu risalta sul viso scuro, e con in mano uno skateboard diventa ancora più accattivante e unica nel suo genere.

Ma non è finita qui! Il Droide Kraang è ancora più raro, distribuito in soli 300 esemplari. Questo simpatico droide sembra uscito direttamente da un’avventura spaziale, con le sue forme futuristiche e il suo aspetto alieno. Il suo design curato e la sua esclusività lo rendono un vero tesoro per i collezionisti LEGO.

È incredibile come questi piccoli mattoncini possano suscitare interesse e passione tanto da generare vere e proprie aste su internet, con i primi esemplari della Dark Leonardo che sono stati battuti a prezzi da capogiro, arrivando anche a 350. Anche il Droide Kraang viene scambiato regolarmente su eBay a prezzi considerevoli, dimostrando quanto valore possano acquisire queste rarità nel mondo dei collezionisti.

E così, immerso nella magia dei giocattoli LEGO, ci si rende conto di quanto sia straordinaria la passione dell’essere umano nel cercare e collezionare pezzi unici, quasi come fossero veri e propri tesori da custodire gelosamente. La Dark Leonardo e il Droide Kraang sono solo due esempi di quanto sia affascinante il mondo della collezione LEGO, un mondo in cui ogni pezzo racconta una storia e ha un valore tutto suo.

Lanterna Verde e Dark Superman: 300 – 350 ciascuno in 10 fumetti del 2024

Ho avuto modo di analizzare la distribuzione dei omini speciali LEGO dell’anno 2024, e devo dirti che è stata davvero un successo. Innanzitutto, Lanterna Verde è stata caratterizzata da un cappuccio davvero particolare, una novità interessante da analizzare anche dal punto di vista tecnologico. E che dire di Superman? Una vera chicca per tutti gli appassionati. La sua versione Dark, ispirata al costume del film “L’uomo di Acciaio”, ha catturato l’attenzione di molti collezionisti.

LEGGI ANCHE:  Celebra i 5 anni di LEGO con le 10 migliori costruzioni in Italia

Ma la cosa più interessante è che entrambe le Minifigure raggiungono il massimo del loro valore quando sono ancora nella confezione originale. È quasi come se avessero preso vita in una città notturna, esposte in tutta la loro bellezza. Vuoi un consiglio? Se le possiedi, tienile bene custodite, potrebbero diventare dei veri tesori nel tempo.

Ti dico di più: la produzione di questi personaggi LEGO è stata limitata a soli 200 pezzi ciascuno. Puoi immaginare quanto questo li renda rari e ambiti dai collezionisti? È come se avessero un’anima tutta loro, un’aura di esclusività che li rende davvero speciali.

Ecco, Ti ho trasmesso la mia passione per i dettagli e la curiosità di analizzare il valore di oggetti così affascinanti. Che ne dici di andare a caccia di queste rarità LEGO insieme? Sono sicuro che troveremo ulteriori tesori da esplorare e analizzare insieme.

Spider-Man e Spider-Woman del 2024: numeri da 325 a 370 di ciascun fumetto

Benvenuto al San Diego Comic-Con 2024, dove sono stati distribuiti ufficialmente gli esclusivi Spider-Man e Spider-Woman. Ti stupirà sapere che questi pezzi ricercatissimi sono già sparsi in tutto il mondo, a testimonianza del grande successo che stanno riscuotendo. Se sei un vero appassionato, saprai sicuramente che queste edizioni sono ancora più ambite se conservate nella loro confezione originale, magari insieme alle carte.

In modo straordinario, questi collectibles sono stati prodotti in un numero maggiore rispetto alla controparte della DC Comics, ben 325 pezzi. Tuttavia, nonostante la maggiore disponibilità, il loro valore aggiunto li rende ancora più pregiati sul mercato. È interessante notare come il loro prezzo attuale superi addirittura quello della controparte DC Comics, arrivando a scambiarsi su piattaforme online come ebay a cifre superiori ai 350 euro.

Questa considerevole domanda da parte dei collezionisti dimostra come il mondo del fumetto e dei supereroi continui a esercitare un forte fascino sui fan, spingendoli a cercare e collezionare queste edizioni limitate. Non è una novità che il mondo del collezionismo sia in continua evoluzione, ma è sempre affascinante vedere come certi oggetti riescano a suscitare tanta passione e interesse.

La storia dietro questi pezzi esclusivi è solo uno degli innumerevoli esempi di come il mondo dei fumetti e dei supereroi riesca a coinvolgere appassionati di ogni età, trasportandoli in un universo di avventure, eroi e cattivi. Certamente, questa è una testimonianza della forza delle storie immaginate, capaci di catturare l’immaginazione e l’interesse di tanti.

Il Comic-Con di New York Superman: 400 – Evento dedicato a Superman alla Comic-Con di New York

Oggi parleremo di una vera rarità nel mondo delle minifigure LEGO: l’Uomo di Acciaio. Questo personaggio ha fatto il suo esordio al New York Comic-Con del 2024, in contemporanea con l’esordio di Lanterna Verde e Batman a San Diego. Devo dirti che, come sempre, il mondo dei fumetti e dei supereroi non smette mai di stupire!

La presentazione di Superman è stata fatta con una grafica simile a quella di un articolo giornalistico, con un grande titolo dietro la minifigura. In effetti, il modo in cui vengono presentati questi personaggi LEGO è sempre molto accattivante e ricco di dettagli.

Ma la vera particolarità di questa minifigura risiede nella sua estrema rarità. Sapevi che ne sono state distribuite solo 200 copie? Si tratta di una cifra veramente esigua se pensi a quante persone vorrebbero aggiungere questa minifigura alla propria collezione. È proprio per questo motivo che il valore di Superman – nella sua versione uomo d’acciaio – è così elevato, rendendola una delle minifigure LEGO meno prodotte di sempre.

Insomma, Il mondo delle minifigure LEGO è pieno di sorprese e curiosità, e l’Uomo di Acciaio è sicuramente una di esse. Spero che tu abbia apprezzato questa scoperta e che sarai pronto ad esplorare nuove curiosità nel mondo delle minifigure LEGO. A presto!

C-3PO con Finitura Cromata Dorata con Valore Stimato Tra 350 e 450

Voglio portarti indietro nel tempo, precisamente al 2024, anno in cui la saga di Star Wars ha festeggiato il suo trentesimo compleanno. In quell’occasione, la LEGO ha deciso di rendere omaggio a questa celebre serie di film introducendo un’interessante novità.

Sai, la LEGO ha deciso di arricchire i set LEGO Star Wars prodotti in quell’anno con un piccolo tesoro: una minifig di C-3PO cromata, di colore oro. Ma attenzione, questa piccola chicca non era presente in tutti i set, no. La LEGO ha deciso di inserirla casualmente, con una certa dose di mistero e fortuna. Si narra che ogni 10000 set LEGO Star Wars contenessero questa minifig speciale.

E sai cos’era ancora più sorprendente? Questo prezioso oggetto non era semplicemente all’interno della scatola, no no. Era nascosto all’interno di una piccola busta di plastica bianca, come un tesoro da scoprire.

Ecco, Qui entra in gioco la tua pazienza e la tua curiosità. Se tu fossi tra quei fortunati acquirenti di un set LEGO Star Wars contenente la minifig cromata di C-3PO e avessi addirittura lasciato integra la busta che la conteneva, allora saresti ancora più fortunato. Perché sai, il prezzo di questa chicca potrebbe raddoppiare, diventando un vero e proprio tesoro per i collezionisti.

Questa è una storia che parla di fortuna, di mistero e di emozione. E tu, Hai mai avuto la fortuna di trovare un tesoro nascosto in un set LEGO? Magari tra mille pezzi, hai trovato qualcosa di speciale, qualcosa che ha reso ancora più preziosa e affascinante la tua passione per questi piccoli mattoncini colorati.

cinquecento dollari a San Diego Comic-Con per Azog

Benvenuto! Oggi parleremo di un evento che ha catalizzato l’attenzione dei collezionisti di LEGO e degli appassionati de Il Signore degli Anelli: la distribuzione dell’omino LEGO di Azog al San Diego Comic-Con nel 2024.

Immagina di trovarti al Comic-Con, circondato da fan entusiasti, e di ricevere in modo casuale uno di quegli omini LEGO tanto ambiti. L’emozione di aggiungere un pezzo così raro alla tua collezione sarebbe indescrivibile.

L’Azog distribuito gratuitamente durante quell’evento era identico a quello incluso nei set LEGO del Lo Hobbit, ma con una differenza fondamentale: il packaging. La scatola presentava un background con l’iconico logo della San Diego Comic-Con 2024, conferendo così un valore aggiunto a quel piccolo pezzo di plastica.

E ora, dopo 3 anni, quell’omino LEGO ha raggiunto un valore considerevole, arrivando a toccare addirittura i 500 euro per i collezionisti. La sua rarità e la sua associazione con un evento così significativo lo rendono un vero tesoro per gli appassionati.

LEGGI ANCHE:  I migliori 15 giochi LEGO: Una selezione delle migliori costruzioni adatte a tutte le età!

Questa storia ci ricorda quanto il mondo del collezionismo possa essere affascinante, trasformando oggetti comuni in autentiche reliquie desiderate da migliaia di persone in tutto il mondo.

Quindi, la prossima volta che acquisti un oggetto LEGO o ti imbatti in un evento speciale, ricordati che potresti essere di fronte a un potenziale “tesoro” nel mondo dei collezionisti. E chissà, magari il prossimo omino LEGO raro potresti trovarlo proprio tu!

Persone vivono e lavorano in questo ambiente unico nell’orbita terrestre

Ti racconto una storia davvero interessante. Immagina un viaggio nello spazio, un viaggio speciale proprio come quello delle 300 minifigure aliene LEGO della linea “Vita su Marte”. Sì, hai capito bene, 300 piccole creature di plastica che hanno avuto la possibilità di decollare verso la stazione spaziale internazionale.

Dopo essere state portate in orbita intorno alla Terra, queste piccole figure extraterrestri sono tornate a casa con un’esperienza davvero unica. Sono state incorniciate come dei veri eroi spaziali e hanno ricevuto un certificato di autenticità che ne attesta il viaggio nello spazio. Non è affascinante?

Immagina di avere una di queste minifigure nella tua collezione. Una piccola creatura LEGO che ha viaggiato nello spazio, ha fluttuato in assenza di gravità e ha fatto parte di una delle operazioni di marketing più sorprendenti mai realizzate. Non c’è dubbio che sarebbe un pezzo unico, un vero e proprio tesoro per un collezionista LEGO!

E quindi, Non sarebbe fantastico avere una di queste minifigure? Potresti raccontare ai tuoi amici di possedere un pezzo di storia spaziale, qualcosa di davvero speciale e unico al mondo. E chissà quali emozionanti storie potresti immaginare su come queste creature LEGO abbiano vissuto il loro viaggio nello spazio!

Sì, non è da tutti avere la possibilità di possedere una piccola parte dello spazio nella propria collezione di giocattoli. Sarebbe davvero un’esperienza fuori dal comune, un’occasione per arricchire il proprio mondo con un tocco di avventura spaziale.

Così, mentre queste minifigure LEGO sono diventate pezzi da collezione molto ambiti, possiamo solo immaginare l’entusiasmo e la meraviglia di chi le possiede. E chissà, magari un giorno potremo anche noi avere la fortuna di possedere un pezzo così speciale nella nostra collezione di giocattoli!

La collezione 2024 Toy Fairy comprende due nuovi modelli di action figure ispirati ai personaggi di Iron Man e Captain America, con un prezzo che varia tra i 600 e i 1000.

Mi trovo oggi a parlarti di un evento speciale che ha avuto luogo nel lontano 2024, la Toy Fairy, un evento dedicato ai collezionisti di LEGO. In quell’occasione, la società distribuì una serie limitata di 125 minifigure ispirate ai personaggi della Marvel Comics, nello specifico Iron Man e Captain America.

Adesso, mettiti comodo, perché devo dirti che queste non erano le solite minifigure LEGO ispirate ai film appena usciti, ma dei veri e propri supereroi dei fumetti, con una particolarità sorprendente. Il Capitan America di questa edizione speciale ha braccia e gambe tinte di nero, simili al costume del Bucky Barnes, un grande antagonista di Capitan America nei fumetti. Questo dettaglio rende davvero uniche queste minifigure, non trovi?

Ma la sorpresa non finisce qui. Il personaggio di Iron Man aveva una testa del tutto inusuale: anziché avere la solita testa sovradimensionata come nelle versioni standard, questa figura aveva la testa del famoso omino LEGO a grandezza “naturale”, nonostante indossasse comunque il casco dell’armatura di Iron Man. Davvero un dettaglio curioso, non trovi?

E ora, siediti bene, perché arriva la parte più interessante. Queste minifigure non erano vendute singolarmente, ma insieme, e la maggior parte dei collezionisti si è ben guardata dal separarle dalla confezione originale. Quindi, di solito, quando si acquistano queste minifigure, si prendono in coppia. E sai cosa ti dico? Questo le rende ancora più preziose e uniche, perché è come avere due pezzi unici da esporre insieme.

Inoltre, alcuni fortunati partecipanti all’evento hanno poi deciso di mettere in vendita le loro minifigure insieme al badge originale di partecipazione all’evento della Toy Fairy 2024 a New York. E qui viene il colpo di scena: il prezzo di scambio di queste piccole gemme ha raggiunto addirittura i 2024 dollari. Che follia, non trovi? Ma è incredibile come il mondo dei collezionisti possa arrivare a valutare così tanto queste piccole opere d’arte in miniatura.

E così, Ti ho raccontato questa curiosa e affascinante storia legata al mondo dei LEGO e dei collezionisti. Che ne pensi? Ti ha stimolato la fantasia e la curiosità? Fammi sapere!

La serie 10 presenta: Mr. Gold in esclusiva – numeri da 800 a 1100

Nel 2024, durante l’apice della popolarità delle Minifigure LEGO, l’azienda introdusse un set di 16 piccoli personaggi da collezione, sigillati in buste opache di plastica in modo tale da rendere impossibile vedere quale personaggio si celasse al loro interno. Una scelta intelligente, che ha aumentato il piacere di scartare e scoprire chi si nascondesse al loro interno.

Le minifigure LEGO comprendevano personaggi di vario genere, come un uomo delle caverne, un ninja, un robot e persino una infermiera. Un mix di dettagli realistici e fantasia, che ha catturato l’attenzione di grandi e piccini.

La serie 10, del 2024, ha visto l’introduzione di un personaggio esclusivo chiamato Mr. Gold, interamente cromato di colore oro. Un’incredibile creazione che ha fatto impazzire i collezionisti di tutto il mondo. La sua produzione è stata limitata a soli 5000 esemplari, rendendolo una sorta di “unicorno” nel mondo delle Minifigure LEGO.

Questo elegante e raro personaggio è diventato la mascotte della serie, suscitando l’interesse di molti appassionati che si sono lanciati alla sua ricerca. Il suo valore si è rapidamente alzato, diventando la minifigura singola più costosa di tutti i tempi. Il prezzo oscillava tra i 500 e gli 1100, a seconda del momento e del desiderio dei collezionisti di completare la serie 10 LEGO. Un vero e proprio mercato parallelo, che ha reso ancora più affascinante il mondo delle Minifigure.